e-commerce di successo

E-commerce di successo? Ecco 12 consigli.

E-commerce di successo, 12 consigli pratici per non fare i più comuni errori.

In modo sempre crescente, imprenditori e negozianti di ogni tipo e settore, si stanno tuffando nel magico mondo della vendita online, per ampliare i propri orizzonti, per restare a galla in questo periodo di crisi nera o per raddoppiare il proprio fatturato.

Ci sono addirittura delle aziende il cui business proviene esclusivamente dalle vendite online. I dati parlano chiaro (vedi articolo ilsole24ore).

Ma come si fa ad avere un e-commerce di successo? Ve lo siete mai chiesto?

Creare un sito e-commerce non è impossibile e non servono nemmeno tante competenze per gestirlo, ma per fare in modo che diventi un e-commerce di successo ovvero valido compagno di business e porti i risultati sperati è tutt’altra cosa.

Perchè per aprire un negozio fisico dovete rifletterci mesi e mesi, fare i conti con i soldi a disposizione, scegliere con cura gli arredi, i prodotti giusti, le risorse umane, i fornitori, i mezzi migliori per promuove l’attività… e invece per vendere online credete basti mettere sul sito un tasto AGGIUNGI AL CARRELLO?

e-commerce di successo - i segreti

Non è così che funziona, e se lo pensate mettete da parte il portafogli, state solo per buttare soldi.

Per avere un e-commerce di successo occorre dedicare la stessa attenzione e passione che avete dedicato per il negozio fisico e tenere a mente questi 12 consigli:

1) Mai affidarsi all’amico o peggio al nipote che “ci sa fare con il computer”, al 90%  non ha le competenze e gli anni di esperienza per consigliarti le giuste strategie comunicative, marketing e miglioramento delle conversioni, non ha a disposizione gli strumenti di monitoraggio, analisi e andamento dell’e-commerce.

2) Sincerati che il sito sia ospitato su un buon server. Non pensare che il più economico possa darti le giuste garanzie. Un e-commerce di successo ha bisogno di velocità, di spazio dedicato, di database veloci, come d’altronde un negozio fisico ha bisogno di vetrine su strada e di spazi grandi per mostrare i tuoi prodotti.

3) Pianificare una corretta e sensata campagna di comunicazione online. Come nella vita reale, se non dite in giro che avete un negozio, nessuno verrà a trovarvi.

4) Pianifica una campagna Pay per Click massiccia nel primo periodo, in modo tale da dare uno slancio immediato e comprendere le dinamiche del web e le sue tendenze. Questo ti aiuterà a cambiare direzione o correggere il tiro.

5) Posizionare il sito sui motori di ricerca con le parole chiave che possano portare traffico all’e-commerce di successo.

6) Cercare degli ottimi partner commerciali che possano coadiuvarti in questa missione. Trasportatori, Stampatori, Fornitori, Bloggers, un’agenzia di comunicazione e un buon commercialista che ne capisca di WEB.

7) Tenere aggiornato, quasi VIVO il tuo e-commerce, non pensare che una volta caricati tutti i prodotti in una notte o due, puoi fregartene per mesi e mesi aspettando che accada qualcosa. Se con i prodotti che hai caricato non accade nulla, evidentemente non sono quelli giusti per guadagnarti la tua fetta di mercato.

8) Avere cura di ogni aspetto grafico del tuo e-commerce di successo, come avresti cura del tuo punto vendita fisico. Sono importanti i colori, le forme, il modo in cui ti presenti parla molto di te e del prodotto che vuoi vendere. Ricorda che non è importante quello che piace a te, ma quello che piace agli utenti finali.

9) Abbi cura del modo in cui presenti il tuo prodotto. Non pensare di utilizzare delle fotografie fatte con il tuo ultimo Smartphone, purtroppo non sei un fotografo e quello che hai tra le mani non di darà la professionalità del professionista. Se ti presenti online in modo approssimativo, darai l’impressione che il tuo prodotto sia scadente.

10) Guadagnarsi la fiducia del potenziale acquirente. Dialoga con lui, insegnagli a conoscere e comprendere il tuo prodotto, spiegagli perchè è meglio comprare il tuo prodotto piuttosto che quello di un concorrente, ma soprattutto fallo con sincerità e con la tua testa, non copiare i testi da altri siti, non porta ad alcun risultato.

11) Tenere sotto controllo la concorrenza. Se vuoi vendere un qualunque prodotto, guarda in giro quali sono i prezzi offerti dalla concorrenza e chiediti se i tuoi prezzi sono in linea con quelli online o più cari. A parità di prodotto perchè dovrei comprare quello più caro?

12) Crea delle relazioni con il pubblico attraverso i social network. Non fare l’errore di molti, che vogliono i collegamenti a Facebook, Twitter, Pinterest perchè va di moda, ma poi non scrivi mai nulla su questi social. Nella vita reale ai clienti fai delle cortesie, offri un caffè, uno sconticino, devi applicare lo stesso concetto anche online. Diventa amico dei clienti, dialoga con loro e offri dei coupon sconto e informali di speciali offerte.

Adesso ti senti pronto ad avere un E-commerce di successo?

Un pensiero riguardo “E-commerce di successo? Ecco 12 consigli.”

  1. Consigli utili per chi si appresta ad avviare un business online. Posso solo evidenziare maggiormente l’utilità della content curation, per i prodotti principalmente, e per il resto lateralmente.

    Perfettamente espresso il concetto social: offri un valore aggiunto in primis e parla anche di tematiche di marketing laterale, saranno utili ad intercettare il cliente che ti sta cercando! Sii presente e non abbandonare i feedback a se stessi… ci siamo capiti, no?

    Ah dimenticato un fattore estremamente importante, ma non approfondiscono e cito soltanto: responsive design. Può sembrare scontato ma, non lo è affatto, anzi… :)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>